Pan

L’ambiente è la nostra responsabilità primaria. Abbiamo una natura bellissima che ci ha fatto vivere una vita in un modo che vogliamo che sia. Dobbiamo fare uso dell’ambiente in una misura che non danneggerà la natura alla sua piaga. Abbiamo sempre visto la civiltà farsi sviluppare per la propria convenienza e la felicità delle persone… Read More »

Lantica-europa-a-bolzano-un-punto-macrobiotico

Saluti a tuttiimieilettori e visitatori. Avvio di un blog e l’esecuzione di successo è ilmiosognochesiavveramomento per me. Come moltialtri, hodatoil via ilmio blog/sito Web con un sacco di dilemma e paura. Naturalmente, l’interoviaggio non è unapasseggiata. Condividerealcunisuggerimentiche ha lavorato per me qui. Trovareunanicchia è importante. Uno deveessereinformato di checosavoglionoscrivere circa. Puòtrattarsi di più di un… Read More »

Cornbread mediterraneo – Mediterranean cornbread

Ecco la traduzione italiana (con qualche notiziola in più) di una ricetta che ho postato in Veganwiz sezione inglese il 4 aprile 2010. Con questo caldo è meglio fare la versione in padella-forno sul gas,  una volta raffreddata è ottimo accompagnamento di verdure estive, anche se qui la vedete in compagnia di uno stufato verde… Read More »

Sapori-di-mare-vegan-ricette-invernali

Le vongolefelici non finisconomai di stupire. Anchenellaversione in bianco con degliottimi spaghetti di risointegrali (come al solito un po’ cari, ma eccezione per la festa)! Stavolta la ricetta la trovatesulnumero di dicembre 2015 di “Vegan Life”  insieme a unaintervista di cui vi anticipo un frammento. Cuccinaecozoica è consideratoun sitoimportante per gliamanti del cibo. Come siarriva a conoscere diverse… Read More »

Fiore di zucca crudista ripieno di yolo o ricotta ecozoica

Un’idea freschissima… da Il piccolo popolo delle cucuzze. Lavate il fiore di zucca, togliete il picciolo e accomodare su un piatto. A seconda dei casi tagliatelo, oppure mantenetelo intero. E farcitelo con yolo oppure ricotta ecozoica della pecora nera, con un cucchiaino di pesto veg, o semplicemente del prezzemolo o basilico tritato con aglio e olio, un condimento da tenere… Read More »

Zuppa di roveja ecozoica

La roveja è un legume da poco ritornato in produzione, con una diffusione circoscritta (monti Sibillini e dintorni) e un repertorio di ricette tipiche piuttosto ristretto… La sua bellezza merita secondo me un’attenzione particolare, per cui prima di tuffarlo in un’anonima zuppa ho pensato un attimo a come far risaltare i suoi chicchi tutti diversamente colorati e… Read More »

Zuppa di castagne e zucca con quenelles del nuovo mondo!

Questa è la veganizzazione di una ricetta apparsa su “La cucina italiana” nel numero di ottobre 2009. Molto raramente compro questo genere di riviste, ma questa mi è stata regalata in occasione di una visita alla villa Gregoriana di Tivoli, organizzata dal FAI! Da quando l’ho provata è diventata una delle zuppe preferite degli ultimi… Read More »

Vongole felici in vegvisione su Veggiechannel! Backstage

In occasione della settimana vegetariana mondiale, 1-7 ottobre 2012… Vi ricordate i miei spaghetti alle vongole felici? Spero di sì!!!  Comunque per chi non ne ha ancora sentito parlare ecco qui il link alla ricetta! Con questo post vi annuncio che la fortunata combinazione finita nel mio piatto per la prima volta il 9 luglio 2009 ha fatto il… Read More »

Vongole felici: il libro!

Leggete sotto: aggiornamento! (20 marzo 2014) Care amiche e cari amici  finalmente il ricettario ecozoico è disponibile in libreria. Sono in viaggio e man mano lo vado trovando lungo il cammino… una grande emozione. Vi metto qui il link alla scheda bibliografica, intanto date un’occhiata, poi ne riparliamo al ritorno, appena possibile. Vi farò sapere di… Read More »

Tristecca ai ferri corti con contorno di patate blu, batate bianche (patate dolci), carota e cipolla arrostite all’acqua

ovvero: la bistecca senza tristezza… La tristecca di chi ha rinunciato alla sanguinante bistecca patriarcale e all’ecocidio (Rifkin parla esplicitamente di patriarcato e di culto della carne ad esso connesso nell’omonimo saggio). La tristecca di Rodari si trova qui: Il pianeta degli alberi di Natale (Einaudi El, Trieste 1995), p. 37. Su piatto in ceramica di Michele Flammia.… Read More »