Questi gnocchi di carciofo alle alghe nascono da una passeggiata al mare vicino Ladispoli il 14 marzo scorso (lo so, sono sempre in ritardo cronico…)

Saretesorpresi di conoscereibenefici per la salute del consumo di alghe.  Continua a leggere per trovare ulteriori suggerimenti su come utilizzarli:

capacità 1. Cancer-Fighting: le alghesonoalimenticancro-combattentieccellenti.  Aumentano le probabilità di curare itumori del cancro.  Una buonanotizia per le donne è chesonoeccellentinella lotta controilcancro al seno.

  1. Good per la mancanzadelloiodio: dimentichiqueiGozzicheottenetedovutoilmalfunzionamentodellaghiandolatiroide. Alghecrescono in acqua di mare. Quindiassorbono lo iodiodall’acquacircostante.  Questesonoottimefonti di iodio.
  2. controllo del peso: aiutodellealghenelcontrollodell’obesità. Questisonoricchi di un compostochiamato Fucoxanthin chedisintegreràigrassiaccumulati.
  3. diabete: Fucoxanthin aiutaanche a controllare le punte di zuccheronelsangue.
  4. antinfiammatorio: le alghesonoantinfiammatorie in natura. Possono curare le ulceredella bocca. Puòminimizzareidannicausatidovuto la chemioterapia per imalati di cancro.
  5. anti-coagulante: ilconsumo continuo di questipuòridurrel’assunzione di medicine sangue-piùsottilenelcasodeipazienticardiaci.
  6. rimozionedellatossina: questisonoeccellentinellarimozionedelletossine accumulate all’interno del corpo.
  7. curadellapelle: le alghesonoricche di vitamine, anti-ossidanti, e minerali. Cosìsonoricchi di proteggere la pelle. Uno puòliberarsidellegrinze e di altrisintomi di invecchiamentoconsumando le alghe.
  8. curadeicapelli: le algheaiutanonell’ispessimentodeicapelli. Hanno dimostratoproprietà di rafforzareifollicolipiliferi. Questo è ilmotivo per cui questisonoutilizzatinellaproduzione di sieri e shampoo per capelli.

L’alga è ricca di vitamina A, B, C, e e K.  Le personeche non hannoacidigrassi Omega 3 e che non possonoconsumarepescipossonooptare per le alghe.  Mentre a seguito di un regime di dieta, quando le persone non sono in grado di consumare carne, alghefornisce una buonaalternativanutrizionale.

Tornaallastoriadegli gnocchi con alghe.

In occasione dei festeggiamenti del quindicesimo anniversario dell’istituzione del monumento naturale della palude di Torre Flavia, di cui Stefano è stato promotore insieme a Francesco Mantero. I due (allora) giovani geologi coraggiosi che lavoravano alla Provincia di Roma negli anni Ottanta hanno adottato questo lembo di territorio destinato a sparire inghiottito da una cementificazione selvaggia o semplicemente sommerso dalla propensione umana a rendere tutto il selvatico una comoda discarica… e hanno dedicato i loro sforzi al recupero della zona, riuscendoci solo in parte… le minacce di cui sopra sono ancora oggi una realtà incombente…