I prodotti alimentari che aiutano a ridurre il colesterolo sono elencati di seguito.  L’uso continuato di questi prodotti alimentari vi aiuterà a mantenere un corpo sano e in forma.

Legumi-questi sono chiamati anche come impulsi che rientrano in alimenti vegetali come lenticchie, piselli e fagioli. Si compone di molte proteine, fibre e minerali. Mangiare legumi al posto delle carni lavorate e dei cereali raffinati contribuirà a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.

Avocado-si tratta di un frutto denso di nutrienti ed è una buona fonte di fibre e grassi mono-saturi, che è necessario per aumentare il buon livello di colesterolo e abbassare il colesterolo cattivo.

Pesci grassi-pesci come lo sgombro e salmone sono buona fonte di Omega-3 acidi grassi. Aiuta a ridurre il rischio di ictus e di infiammazione.  Il modo migliore per cucinare il pesce è attraverso stufatura o fumante come il pesce licenziato solo aumentare il rischio di ictus e malattie cardiache.

Orzo e avena-grani integrali soprattutto orzo e avena aiuta a ridurre il rischio di malattie diverse legate al cuore.  Orzo e avena entrambi contengono beta-glucano che aiuta a ridurre il colesterolo cattivo. Sono inoltre fibra solubile che sostiene il sistema digestivo.

La “chufa” è un prodotto tipico della Comunità Valenciana che ha ottenuto la denominazione di origine a tutela della sua qualità. Si tratta di un tubercolo millenario di nome appunto “chufa” (Cyperus esculentus – cipero dolce o zigolo dolce -), della famiglia delle Cyperaceae. Tale pianta, simile al papiro, cresce diffusamente nella piana di Valencia e viene localmente denominata chufa (xufa in catalano). Nella lingua italiana il tubercolo è noto, tra gli altri, col nome di babbagigi (dall’arabo الحب العزيز al-habb el-’azīz, “seme buono”).

Ad esso vengono attribuite proprietà nutritive e terapeutiche davvero fantastiche! Tali proprietà sono dimostrate da diversi studi medici ed anche avvalorate da prestigiosi specialisti dell’ Università di Valencia i quali affermano che grazie al suo alto contenuto di acido oleico, fibra, vitamine, minerali, amminoacidi essenziali, grassi insaturi e proteine, la chufa possiede le seguenti proprietà:

– previene l’arteriosclerosi
– abbassa il livello di colesterolo LDL (colesterolo cattivo) ed aumenta quello del HDL (colesterolo buono)
– abbassa i trigliceridi
– apporta minerali importanti come potassio, magnesio, calcio, ferro e fosforo
– contiene un’energia facilmente assimilabile (idrati di carbonio)
– regola le funzioni intestinali
– e per via del suo contenuto in amidi ed amminoacidi possiede proprietà digestive, non genera allergie e stimola le difese immunitarie…