Il dolore articolare comporta infiammazione, quindi aggiungere le migliori erbe e spezie con forti effetti antinfiammatori nel cibo è una buona idea. Il processo di infiammazione è quello di combattere l’infezione nel corpo e la guarigione. Ma in alcuni casi, l’infiammazione rimane per un lungo periodo e si chiama infiammazione cronica. Può portare a malattie come il diabete e il cancro. I rimedi naturali come erbe, spezie e altri integratori sono risultati sicuri senza causare effetti collaterali. In questo articolo, potresti guardare qui le migliori erbe e spezie che possono combattere l’infiammazione. 

1. Zenzero 

Lo zenzero è un antico medicinale usato in cucina da secoli, e ha effetti antinfiammatori. Lo zenzero può essere assunto in varie forme, come fresco, essiccato e in polvere. Nello zenzero sono presenti più di 100 principi attivi, responsabili della riduzione dell’infiammazione. Puoi prendere 500-1000 mg di zenzero al giorno per la condizione del dolore articolare e aumenta la mobilità articolare. 

2. Curcuma 

La curcuma è una spezia dorata che conferisce colore e sapore ai cibi. La curcuma è usata per trattare il numero di condizioni mediche chiamate artrite e disturbi muscoloscheletrici. La curcuma è ricca di 300 principi attivi e consiste in particolare di un antiossidante chiamato curcumina. Le proprietà antinfiammatorie della curcumina bloccano il gene che causa l’infiammazione e aiuta anche a far ricrescere la cartilagine nelle articolazioni

3. Rosmarino 

Il rosmarino è un’erba originaria del Mediterraneo, deliziosa e profumata. Gli antiossidanti come l’acido rosmarinico e l’acido carnosico nel rosmarino aiutano a ridurre i dolori articolari. Il rosmarino è disponibile sotto forma di foglie fresche o essiccate o in polvere. 

4. Cannella 

La deliziosa spezia chiamata cannella si ottiene dalla corteccia di alberi detti della famiglia Cinnamomum. Ha potenti proprietà antiossidanti che prevengono l’ossidazione delle cellule. Inoltre, riduce la pressione sanguigna ei livelli di colesterolo e protegge la funzione cognitiva in età avanzata. L’assunzione di circa 500 mg di cannella in polvere al giorno per otto settimane riduce significativamente i livelli di proteina C-reattiva, un marker di infiammazione, e riduce anche il gonfiore delle articolazioni. 

Conclusione 

Includere spezie ed erbe con effetti antinfiammatori nella dieta può gestire i sintomi di gonfiore, dolore e rigidità delle articolazioni. Prima di assumere queste spezie ed erbe per il recupero e il dolore articolare, è meglio consultare il proprio medico. Alcune delle erbe possono interagire con i farmaci che prendi per altri problemi di salute.