La cannabis è nota per dare sollievo da molte condizioni di salute. C’è ancora un sacco di ricerca che sta succedendo in questo settore. Un’altra cosa interessante da sapere è che la cannabis colpisce gli uomini e le donne in modo diverso.

La tolleranza alla marijuana medica dipende dalle statistiche vitali. La struttura del corpo ha un ruolo chiave da svolgere nel fatto che accetterà o meno il farmaco. Tuttavia, ciò che enigma molti è che la cannabis ha una reazione diversa su uomini e donne. La differenza può essere visto in modo significativo in coloro che hanno una breve altezza. La ragione di una diversa reazione sulle donne potrebbe essere a causa della fisiologia femminile e dell’anatomia. Ho pensato a questo quando ho deciso di iniziare a utilizzare questa crema.

 

Recettori cerebrali

Le sostanze chimiche che si trovano nella cannabis funzionano legando i recettori nel cervello. Ogni individuo ha un diverso numero, funzione, e densità dei recettori cerebrali e quindi l’utente di cannabis è influenzato in modo diverso. Uomini e donne hanno diversi ormoni sessuali e un diverso numero di recettori e questo potrebbe essere il motivo per cui i loro corpi reagiscono alla cannabis in modo diverso.

 

Ormoni sessuali     

Gli ormoni sessuali non influenzano i recettori cerebrali. Tuttavia, alcuni ormoni hanno un effetto diverso del tutto sulle sostanze chimiche. L’estrogeno regola la produzione di FAAH e questo degrada il THC che è originariamente presente nel corpo umano. Quando i livelli di estrogeni sono bassi allora questo provoca ansia e meno risposta al THC.

 

Diversi tassi metabolici

Le sostanze chimiche presenti nella cannabis sono metabolizzate in modo diverso da uomini e donne. Tuttavia, il vero rapporto è ancora ricercato su.

 

Opzioni di trattamento della marijuana medica per uomini e donne

La marijuana medica è nota per il trattamento di molte malattie ed è utile se sei un maschio o una femmina. Ecco alcuni vantaggi dell’assunzione di marijuana medica:

 

  • Uomini e donne hanno visto che l’ingestione di marijuana ha contribuito a trattare l’ansia.

 

  • L’anoressia è una condizione che si trova più nelle donne. Coloro che soffrono di anoressia hanno visto un miglioramento del loro appetito e ridotto depressione quando hanno consumato cannabis.

 

  • La marijuana terapeutica aiuta nella gestione del dolore sia negli uomini che nelle donne. Aiuta anche a trattare i disturbi da stress.

 

conclusione f

Oltre a come ingerite marijuana medica il vostro genere svolge anche un ruolo cruciale nel determinare come il vostro corpo reagirà alla cannabis. Le donne possono dover continuare a interruzioni di tolleranza frequenti per ottenere risultati di trattamento coerenti. Le donne possono anche avere a prendere assistenza a volte per gestire i sintomi di astinenza.