Sapori-di-mare-vegan-ricette-invernali

By | November 26, 2018

Le vongolefelici non finisconomai di stupire. Anchenellaversione in bianco con degliottimi spaghetti di risointegrali (come al solito un po’ cari, ma eccezione per la festa)! Stavolta la ricetta la trovatesulnumero di dicembre 2015 di “Vegan Life”  insieme a unaintervista di cui vi anticipo un frammento.

Cuccinaecozoica è consideratoun sitoimportante per gliamanti del cibo. Come siarriva a conoscere diverse ricettechepossiamoprovare in diverse occasioni. La ricettache ci accingiamo a discutere qui è unpiatto di pesce vegan cheporteràsorrisosulvolto di tutti. Mangiarequestaricetta è unpiacere. Ora cominciamo la nostra ricetta. Immergerealcunicuerchia per 10to 12 ore.

Quindirisciacquatelo bene e Ripetetelo per tre volte. Poi prendereuntegame e tenerlo per ebollizione con foglia di alloro, Kombu e naturalmenteaglio. L’agliodàunsaporeunico al piatto. E alla fine aggiungereuncucchiaio di mix di alghe. Quandoilfarrosaràbollitoneifagioliallorasipuòtenerequalcheoncia per l’altrapreparazione e riservare due a trecucchiai per ilpiatto.

Prendeteunaciotola per prepararelupini, anacardi, mandorle e pistacchiseparatamente. Poi tuttigliingredientivengonorisciacquatiseparatamente e dopochel’acqua e la miscela di alghe Split è aggiunto ad esso. Immergeretuttiquestiingredienti per unpaiod’ore. Quandosonopronti è ilmomento di mettere la salsa. Ora aggiungereaglio e alloro con unpezzo di peperoncino. Aggiungereunatazza di spezzatino in esso e lasciareasciugareilliquido e poi aggiungeretutte le altrepreparazioni. Tuttiisaporisiriuniranno. Poi aggiungere la salsa di pomodoro. Poi all’ultimoaggiungeretrecucchiai di farro in fagiolibolliti. Prima di servireilpiatto non dimenticate di aggiungereilsucco di limone con prezzemolo e olio crudo. Per placcaturametteregli spaghetti al centro e gusci di mandorleintorno ad esso. Questodaràunaspettopiùallettante per ilpiatto e aumenteràimorsidella fame ancora di più.

Un bel numerodedicatoalleriflessioni e spuntisulsignificato del Natale, sull’ecologia e sullacucinaconsapevole, un coro di voci a cui hoavutol’onore di unirmi. E oggigodiamociidonidellaBefana! L’anzianabenefattriceche non sidimentica di noi.